Miami Blue

 185,00

Disponibile

 

Eau de Parfum
100 ml – Genderless

Famiglia Olfattiva Agrumato
Accordi Acquatici Aldeidati
Creatori Amelie Bourgeois, Anne-Sophie Behaghel, Dario Volpones 2020

Il debutto: Limone, Zenzero, Aldeidi.

La metamorfosi: Accordo di Cocaina, Ossido di Rosa, Calone.

La quintessenza: Amber Xtreme™ (IFF).

Miami Blue è una fresca fragranza agrumata e acquatica. Un paradiso perduto nella Miami degli anni ’80. Un omaggio agli artisti di strada dell’epoca.

 

Miami Blue

 

Il profumo Miami Blue è dedicato a un’epoca in cui i bagni di champagne erano di moda. Il profumo è fresco e acquatico.

” Miami, una metropoli con profonde radici nell’arte e nella diversità culturale, circondata dal sole, dalla sabbia bianca e dall’oceano. Indicata come Paradise Lost negli anni ’80. Durante questo periodo l’Hotel Mutino si è distinto  come un’oasi lussureggiante all’interno dell’ apocalisse e ha ospitato una zona di libero scambio e una festa senza fine con splendidi modelli, boss mafiosi e artisti leggendari. Lo show televisivo Miami Vice, che ha avuto una grande influenza sulla moda, con le sue giacche Armani in colori pastello, e le maniche rimboccate, riflette l’estetica di quest’epoca a Miami.”
– Johan Bergelin

Le strade del parco erano fiancheggiate da palme alte e frondose e la stazione radio locale trasmetteva classici con Gloria Estefan, Donna Summer e, ovviamente, Will Smith. Lo senti? Benvenuti a Miami. Giù a South Beach, la gente correva e andava in bicicletta, sfruttando al massimo la fresca brezza mattutina. Un odore curativo di sale aleggiava nell’aria e si mescolava al sole.

Man mano che si avvicinavano al Wynwood Art District, le strade si facevano meno accoglienti e l’atmosfera cambiava. Precedentemente un distretto industriale, era noto per ospitare gallerie d’arte contemporanea e street artist. Superarono alcuni isolati e alla fine si fermarono di fronte al cantiere all’angolo tra NW 23rd St. e NW 6th Avenue.

“Whoa, guarda questo J. Ho tenuto d’occhio questo punto per settimane, da ieri l’intero muro è stato lucidato.”
Parcheggiarono e continuarono a studiare la superficie dipinta di fresco attraverso il parabrezza. “Ok, scarichiamo. Dobbiamo davvero lavorare velocemente.”

J. ha tolto la scala dalla cima della volvo mentre C. ha incuneato un bastone per tenere aperto il bagagliaio. La vecchia station wagon grigia era piena di secchi di vernice, prolunghe, rulli e pennelli, tutti acquistati da ID Art Supply su Biscayne Boulevard.

Indossò la sua lunga vestaglia beige, un regalo del suo amico Pete. Poi hanno messo i colori in ordine preciso: ROYGBIV.

Non c’era recinzione, solo una corda bassa davanti all’edificio, un silenzioso avvertimento di non oltrepassare.
J. ha iniziato a fare la bozza guardando il suo taccuino: una mano gigante con l’indice e il medio sollevati e divisi per formare una V. Le altre tre dita erano serrate. Sotto ha dichiarato, usando lettere maiuscole: UNA FAMIGLIA UMANA.

Poi all’improvviso: il suono innegabile e inconfondibile di un’auto della polizia. Wood-woop. La fragranza Miami Blue è basata su quando i creatori della Miami Street Art District furono arrestati a Wynwood, Miami.